Home

Rally Car Tronic

Stasera partirà la prima tappa della trentaduesima edizione del Costa Smeralda.

Alcune news dell'ultimo momento, prima di vedere in prova tutti i protagonisti del Campionato Italiano Rally e il Trofeo Terra.

La direzione gara, dopo aver seguito lo sviluppo del Rally Mondiale, ha deciso di anticipare la partenza del 32° Rally Costa Smeralda alle 16:53, ovviamente rimanendo intatto il luogo di partenza da Olbia.

Il conseguente start della prova speciale di "Monte Lerno 1" ( 31,08 km) è così ufficializzato alle 18:21;mentre l'ingresso in parco assistenza di Isola Bianca, sempre ad Olbia, è stabilito alle ore 20:01, con uscita dopo 45 minuti alle 20:46.

Tra le altre news, sono stati ufficializzate le prime dieci partenze del rally. Ovvero, i dieci equipaggi al via partiranno a due minuti uno dall'altro, mentre tutte le altre vetture partiranno con il classico orario di un minuto nell'ordine di partenza , incluse le due nuovissime vetture  , la Mitsubischi sponsorizzata da Car Tronic con il marchio DIAG4 , e la nuovissima Hyundai sempre sponsorizzata dalla Car Tronic , con il marchio SINCA TRONIC .

Ultima segnalazione riguarda i passaggi delle vetture del mondiale sul percorso della "Monte Lerno 1" che di fatto non hanno al momento prodotto alcun problema al fondo, in particolare,ci sono state soltanto due forature , che hanno creato i primi problemi , fortunatamente le nostre vetture non hanno subito questi imprevisti , e hanno potuto lavorare con serenità , per preparare al meglio il loro debutto .

Ultimo aggiornamento (Sabato 27 Luglio 2013 09:14)

 

Fiat 127

 Non so se la 127 Sport possa avere il diritto di partecipare o meno  alla “Storia dell’auto”, tuttaviaè stata la mia prima auto cioè quella dei miei primi anni di patente e con la quale ho vissuto un bellissimo periodo e che mi ha dato tante soddisfazioni. Pertanto nella MIA Storia dell’auto questa auto ci deve entrare di diritto.

La Fiat 127 è una autovettura prodotta dalla Fiat che la casa torinese ha mantenuto in listino dal 1971 al 1987. Il codice di progetto interno alla Fiat è X1/4.

La “127″ viene lanciata nel ’71, come erede della “850″. Rispetto alla vettura che l’ha preceduta, la “127″ rappresenta un passo avanti notevole: il motore è anteriore trasversale (anziché posteriore), la trazione è sulle ruote anteriori (prima era posteriore), il pianale è completamente nuovo, le sospensioni seguono lo schema a 4 ruote indipendenti con sospensione anteriore Mc Pherson e posteriori a balestra trasversale. Della “850″ viene conservato il motore 100 4 cilindri con albero a camme laterali e distribuzione ad aste e bilancieri, nella versione da 903cc della “850 Sport Coupé”, ma depotenziato a 47cv erogati a 6200 giri/min. e con una coppia max di 6,3kgm. a 3500 giri/min.

Molte delle innovazioni tecnologiche erano state anche testate nell’ambito dello stesso gruppo Fiat sulla Autobianchi A112, presentata un paio d’anni prima e che sarà anche una delle avversarie più agguerrite nelle vendite, in particolare sul mercato interno nazionale.

Nel ’78 arriva la 127 Sport, solo a tre porte e caratterizzata sportivamente ed equipaggiata col motore brasiliano di 1049cc potenziato a 70cv tramite rifasatura della distribuzione ed adozione di un carburatore doppio corpo.Impianto frenante potenziato, barra stabilizzatrice anteriore irrigidita, canali ruote allargati a 4.5” e rapporto al ponte ”accorciato” (13/58) sono le altre modifiche alla meccanica. La velocità massima passa così a circa 160 km/h.  Esteticamente la 127 Sport si presenta piuttosto aggressiva: carrozzeria nera con strisce adesive arancio oppure arancio con strisce adesive nere oppure grigio metallizzato con strisce adesive nere, calandra con disegno reticolare, loghi sport, spoiler anteriore e posteriore, cerchi stampati con disegno sportivo, pneumatici 155/70 larghi e scarico con doppia uscita. All’interno, volante sportivo di piccolo diametro con corona imbottita e due razze in alluminio, strumentazione aggiuntiva al centro della plancia, sedili anteriori anatomici con poggiatesta integrato, rivestimenti in similpelle e tessuto con cadenini a contrasto (arancio sulle nere e arancio, azzurri sulla grigia).Di serie contagiri, orologio, lunotto termico, tergilunotto e sedile posteriore sdoppiatoper agevolare il trasporto bagagli. 

Il prezzo era di Lire 4.673.000 .

Oggi si sta verificando un fenomeno interessante , molti giovani neo patentati , come sapete, vengono penalizzati dalle compagnie di assicurazioni , con tariffe fuori portata dalle tasche dei ragazzi , e se non vengono aiutati da genitori , difficilmente possono assicurare la vettura .

Parecchi giovani hanno trovato una bella soluzione , comprano una vettura che è diventata un’auto d’epoca , come per esempio una Fiat 127 o una Renault 5 , ecc..., con due o tre mila €uro la ristrutturano completamente , e quando l’assicurano , con €.300,00 massimo l’anno , hanno risolto il problema … e cosi posso girare tranquillamente , senza rischiare pesanti sanzioni dalle forze dell’ordine.

Hanno una vettura nuova , con bassi costi di gestione , assicurata ,e che sicuramente quando passa vicino a noi si faranno notare , perché una macchina di vecchia produzione rimessa a nuova ha sempre un fascino particolare .

Ultimo aggiornamento (Venerdì 19 Luglio 2013 16:47)

 

Ultimo aggiornamento (Venerdì 12 Luglio 2013 16:45)

 

Il 30 Marzo 2013 si è conclusa 1° concorso  Club CRS  “ The Best Repair  la migliore riparazione .

La Car Tronic ringrazia a tutti coloro che hanno partecipato con entusiasmo a questa inedita iniziativa , inviandoci con un e-mail , una delle loro esperienze professionali  , per tanto non pensavamo proprio di ricevere tante schede di riparazione ,  le adesioni al concorso sono state molte oltre una sessantina di interventi , i nostri esperti sono già a lavoro per selezionare e scegliere le prime tre .

Da quello che ho potuto notare e leggere , i nostri giudici avranno l’imbarazzo della scelta , perché sono tutte interessanti  ,e non vorrei trovarmi nei loro panni  per la selezione .

Comunichiamo i nomi dei vincitori , i quali riceveranno direttamente in officina il premio ,e per chi non ha vinto riceverà ugualmente un regalo dalla Car Tronic , per ringraziare tutti.

A breve la Car Tronic avrà il piacere di comunicare a tutti voi , un’altro favoloso concorso interessante per tutti voi .

GRAZIE

Ultimo aggiornamento (Venerdì 05 Luglio 2013 16:15)

 

Rock … Car Tronic

Vogliamo consigliare a tutti gli autoriparatori amanti del Rock , quattro album di grande spessore musicale che ci riveleranno le sonorità di un Rock intramontabile ed epico , che ha saputo portare in quegli anni una luce nuova nel panorama mondiale della musica , trascinando milioni di uomini e donne in una vera rivoluzione culturale .

Potrei descrivervi in dettaglio le belle incisione che potrete ascoltare in questi mitici album , ma rischierei di rovinare tutto , perché non ci sono parole per definire questi LP , cosi importanti per la storia del ROCK , tutti e 4 sono simili nella loro energia tra trapela tra le note di ogni singolo brano ,ma ognuno con uno suo stile  , ogni gruppo è uno diverso dall’altro , con un carattere decisamente originale .

Per comprendere un movimento artistico o una singola opera d’arte , è necessario distinguere l’arte degli artisti che la creano condizionati dai loro tempi .

Il Rock in genere è sempre stato inestricabilmente più collegato al grato di evoluzione sociale di quando non fosse prime altre forme musicali  , toccando temi importanti come la politica e la società in genere , è stato sempre in grato di proiettando anche la rabbia della gente , contro le decisione dei potenti , o di chi fa parte di una casta di uomini e donne eletti dal Dio denaro , il Rock è stato sempre fonte di contestazione e di denuncia .

Di conseguenza la distinzione fra arte e società , in questo caso ,è al tempo stesso più difficile e più necessaria , se si vuol comprendere la musica come tale , un fenomeno che ha condizionato persino le nazioni più radicale .

Deep Purple : ... Machine head ( 1972 )

Led Zeppelin : ... II ( 1969 )

Nazareth : ... Hair of the dog ( 1975 )

Sweet : ... Fanny Adams ( 1974 )

Non perdete l’occasione di toccare il cielo con un dito …

Ultimo aggiornamento (Giovedì 27 Giugno 2013 18:22)

 
Chi è online
 77 visitatori online
Sponsor By
Gli sponsor del Club:
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner